icona scrolla

Periodi di studio all'estero

  • Mobilità internazionale degli iscritti

Per quanto riguarda i periodi di studio trascorsi all'estero, per gli anni 2019 e 2020 si propongono le percentuali di laureati che hanno acquisito all'estero almeno 12 cfu e di dottori di ricerca che hanno trascorso all'estero almeno 3 mesi. Per gli studenti le percentuali nei due anni sono state rispettivamente del 24% e del 21 %, con un leggero calo. Per i dottori di ricerca risulta invece un aumento nel periodo considerato, con una percentuale passata dal 19% nel 2019 al 23% nel 2020.

Obiettivo sviluppo sostenibile: 
partnership-obiettivi